Privacy Policy Marsala(TP), morta una donna morsa dal ragno violino. - ReportSicilia.com

Marsala(TP), morta una donna morsa dal ragno violino.

A Marsala una donna romena di 51 anni, Roxamunda Constant, è morta a causa di un morso di un ragno violino. L’aracnide di piccole dimensioni, il cui nome è scientifico è Loxosceles rufescens, abita nelle zone tropicali, ma recentemente è presente anche in Italia in aree calde e afose. Il morso del ragno violino è indolore, e i suoi effetti si vedono dopo un paio di giorni.

La donna, residente nella periferia di Marsala, era finita in ospedale dopo una settimana accusando una fascite alle gambe. Al “Paolo Borsellino” di Marsala Roxamunda Constant è entrata in coma in terapia intensiva per quasi due settimane, fino al decesso avvenuto pochi giorni fa. Questo piccolo aracnide trova rifugio in giardino, dentro anfratti e fessure delle case. I morsi dell’animale non comportano dolore e, solo nelle ore successive, compare una lesione cutanea con prurito o dolore. In 48/72 ore la ferita può ulcerarsi o diventare necrotica provocando, nei casi più estremi, anche l’amputazione dell’arto interessato o, come nel caso specifico, la morte. (fonte ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *