Privacy Policy Siracusa, controlli e interventi straordinari della Polizia nel weekend - ReportSicilia.com

Siracusa, controlli e interventi straordinari della Polizia nel weekend

Gli agenti della Polizia, durante gli ordinari controlli nei confronti delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale, hanno denunciato un uomo di 52 anni affidato ai servizi sociali e risultato assente al momento del controllo.

Durante il servizio, inoltre, i poliziotti hanno arrestato Violante Sebastiano, siracusano di 42 anni, già sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora per i reati di furto aggravato, resistenza, minaccia, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale.

In particolare, alle ore 12 e 50 circa di ieri, gli agenti sono intervenuti per la segnalazione di un furto in un garage. Giunti in via Sicilia, hanno notato un uomo che, alla vista delle volanti, è fuggito in direzione delle campagne adiacenti la pista ciclabile lasciando lì la refurtiva. L’uomo, Violante Sebastiano, è stato inseguito e raggiunto a piedi e, successivamente, arrestato e condotto agli arresti domiciliari. La refurtiva recuperata è stata restituita al legittimo proprietario.

La scorsa settimana, gli agenti della Polizia di Stato in collaborazione con altre forze dell’ordine, hanno eseguito una serie di interventi straordinari sul territorio, finalizzate a scardinare e piazze di spaccio e prevenire ogni forma di reato. I controlli, concentrati soprattutto nel weekend, sono stati finalizzati anche alla verifica del rispetto delle vigenti misure in materia di contenimento sanitario, al fine di limitare la diffusione del virus Covid-19.

Contestualmente, sono state controllate circa 200 persone e 400 veicoli, e ad Augusta è stato denunciato un giovane di 19 anni che non si è fermato all’Alt di Polizia. Il giovane, nel tentativo di sottrarsi al controllo, ha guidato in modo pericoloso attentando all’incolumità altrui.

A Priolo Gargallo, un uomo di 48 anni è stato denunciato per porto abusivo di oggetti contundenti, quale un coltello a serramanico, e guida senza possesso di patente.

Infine, 4 stranieri, inottemperanti a un ordine del Questore di lasciare il territorio Nazionale, sono stati denunciati e nuovamente invitati ad abbandonare il territorio nazionale, entro 7 giorni dalla avvenuta notifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *