Privacy Policy SIRACUSA. GRANDE SUCCESSO AL PAOLO ORSI PER LADRI DI ANTICHITA' - ReportSicilia.com

SIRACUSA. GRANDE SUCCESSO AL PAOLO ORSI PER LADRI DI ANTICHITA’

Un grande successo la presentazione del volume “Ladri di antichità” curato da Simona Modeo e Serena Raffiotta, tenutasi ieri pomeriggio a Siracusa presso la sala convegni del Museo Archeologico Regionale P. Orsi, nell’ambito delle Giornate Europee dell’Archeologia. L’evento che ha visto la collaborazione tra Museo, grazie alla disponibilità del direttore del Parco Archeologico e Paesaggistico dott. A. Mamo e del suo staff e la sede locale dell’Associazione Regionale SiciliAntica, qui presieduta dalla dott.ssa R. Giangreco, è stato un importante momento di riflessione sui concetti di memoria, identità culturale, conservazione, tutela e salvaguardia del patrimonio storico-artistico e archeologico della realtà siciliana e non solo. Al tavolo dei relatori, dopo i saluti del dott. Mamo e del presidente Regionale di SiciliAntica dott. Bellomo, gli importanti contributi del magistrato dott. F.A. Rio, del Luogotenente del TPCR di Siracusa dott.Cassia, del direttore del Parco Archeologico di Leontinoi dott. L. Guzzardi che ha anche curato la presentazione dettagliata dei contenuti del libro, coordinati dal presidente di SiciliAntica Siracusa, che hanno catturato l’attenzione del pubblico raccontando l’iter legale e burocratico, spesso complesso, che si cela dietro ogni restituzione di beni illegalmente trafugati e poi venduti attraverso canali illeciti. Un testo illuminante sulla situazione attuale e definito ‘pionieristico’ che è solo l’inizio, come hanno dichiarato Modeo e Raffiotta, del prosieguo di un lavoro lungo e certosino che porterà a nuovi aggiornamenti e nuove pubblicazioni. Un pomeriggio all’insegna dell’educazione alla legalità applicata ai beni culturali necessaria per mantenere salde le radici identitarie delle vecchie e nuove generazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.