Privacy Policy Accadde oggi 26 Febbraio...1154 - ReportSicilia.com

Accadde oggi 26 Febbraio…1154

A Palermo, il 26 febbraio del 1154 muore Ruggero II d’Altavilla, primo re di Sicilia nonché fondatore del Regno. È stato proprio Ruggero II a unificare sotto il suo dominio l’Italia meridionale e la Sicilia. Convinto che la Sicilia meritasse il ruolo politico di centro del Mediterraneo, promosse un’impresa militare verso L’Africa e ne affidò il comando all’ammiraglio Giorgio d’Antiochia che conquistò Gerba, Tripoli, Susa, etc. Privò i bizantini dell’isola di Corfù e li costrinse a rinunciare ai propri territori siti nel sud dell’Italia. Grande mecenate, ha promosso e protetto le arti, le scienze e le lettere. Durante il suo regno sono state realizzate splendide opere architettoniche, riccamente decorate, come la Cappella Palatina la chiesa di S. Giovanni egli Eremiti a Palermo o il duomo di Cefalù, eloquenti testimonianze dello spirito eclettico di un sovrano che ha conquistato l’immortalità attraverso l’arte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *