CulturaNews

IL PATRIARCA GIUSEPPE ALESSI: UNA BIOGRAFIA INTIMA E RIVELATRICE

Il nuovo libro di Sonia Fasino rivela segreti e racconti del primo presidente della Regione Siciliana

Bonfirraro Editore è lieto di annunciare la pubblicazione del libro Il Patriarca Giuseppe Alessi- Racconti e segreti del primo presidente della regione Siciliana, scritto da Sonia Fasino. Questo volume rappresenta un’opera fondamentale per chiunque desideri comprendere la vita e il contributo di Giuseppe Alessi alla storia della Sicilia e dell’Italia.

Un’opera che racconta la vita del primo presidente della Regione Siciliana.

Attraverso memorie personali e familiari, l’autrice ripercorre le tappe fondamentali della vita di questo grande personaggio, mettendo in luce aneddoti privati e segreti mai svelati prima.

Il libro, arricchito da fotografie provenienti dall’archivio dell’autrice e da Fondazione Fiera Milano, ci trasporta in un viaggio intimo alla scoperta di Giuseppe Alessi, uomo complesso e controverso. Dai suoi esordi come artigiano all’impegno politico nell’Azione Cattolica e nella Democrazia Cristiana, l’opera dipinge un ritratto a tutto tondo del Patriarca, svelandone le passioni, le debolezze e le contraddizioni.

In anteprima nazionale, il libro verrà presentato a Palermo presso Villa Zito, sede di Fondazione Sicilia, venerdì 31 maggio, alle ore 18.30. Oltre all’autrice e all’editore Salvo Bonfirraro, interverrà l’antropologa e saggista Rita Cedrini. Modera l’incontro il giornalista Manlio Viola, direttore di BlogSicilia. Il libro verrà presentato anche in occasione del festival Una Marina di Libri di Palermo, sabato 8 giugno alle ore 17.30 al Parco Villa Filippina. Oltre all’autrice interverranno l’antropologa Rita Cedrini e il poesta Aldo Gerbino. Modera l’incontro il giornalista Roberto Leone. Il libro sarà disponibile dal 7 giugno nelle migliori librerie e store on line.

Giuseppe Alessi, nato il 29 ottobre 1905 a San Cataldo, in provincia di Caltanissetta, è stato una figura chiave nella storia della Sicilia. Nel 1947, diventò il primo presidente della Regione Siciliana e fu rieletto in altre tre legislature. Alessi, soprannominato “Peppino”, è stato uno dei principali promotori dell’autonomia siciliana e, dal 1973 al 1992, ha presieduto l’Istituto dell’Enciclopedia Italiana Treccani.

Cresciuto in una famiglia di artigiani sotto la guida di una madre forte e austera, Alessi mostrò fin da giovane un’inclinazione per il commercio. Laureatosi in giurisprudenza ancora ventenne, iniziò a frequentare i circoli cattolici di Caltanissetta e di altre città siciliane, stringendo importanti legami con figure come Bernardo Mattarella e l’on. Aldisio.

Il libro di Sonia Fasino nasce da una promessa incompiuta. Nel 1978, Giuseppe Alessi chiese alla nipote Sonia quale oggetto desiderasse come dono, ma lei lo incoraggiò a scriverle una biografia. Iniziò così una corrispondenza intensa, successivamente interrotta, che Fasino ha ripreso per ricostruire la storia della sua famiglia attraverso tre generazioni, svelando segreti e tradimenti.

L’opera, in linea con l’orientamento di Bonfirraro Editore verso una letteratura “impegnata”, non si limita a raccontare una storia familiare, ma si propone come un documento storico che offre una nuova prospettiva sulla figura di Giuseppe Alessi e sul suo ruolo nella storia della Sicilia.

L’opera include anche lettere e documenti inediti che rivelano il rapporto complesso tra Giuseppe Alessi e la famiglia, offrendo una lettura inedita sulla sfera privata del Patriarca.

“Questo libro è il risultato di una ricerca appassionata e di un amore profondo per la mia famiglia e la nostra storia”, afferma Sonia Fasino. “È un tributo a mio nonno, un uomo di grande statura morale e intellettuale, e un’esplorazione delle radici che hanno formato la nostra identità”.

L’editore Salvo Bonfirraro dichiara: “Siamo entusiasti di pubblicare questa “biografia” unica che non solo celebra una figura storica di rilievo, ma offre anche una finestra sulla vita familiare e sociale della Sicilia del XX secolo. Un’opera che si inserisce perfettamente nella nostra linea editoriale dedicata a narrazioni che offrono nuove prospettive sulla storia e sulla società. Crediamo che il libro di Sonia Fasino, che tocca il cuore e la mente, sarà un contributo importante per la comprensione della figura di Giuseppe Alessi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *