Privacy Policy Augusta (SR), anche il porto di Augusta nel Recovery Fund. La richiesta dell'Amministrazione comunale - ReportSicilia.com

Augusta (SR), anche il porto di Augusta nel Recovery Fund. La richiesta dell’Amministrazione comunale

Il Sindaco, l’Assessore al porto Dr.ssa Tania Patania ed il consulente del Sindaco per gli affari legali Gianluca Galofaro hanno nelle scorse ore inviato al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro dei Trasporti, al Presidente della Regione Sicilia, all’Assessore ai trasporti Sicilia e al Presidente della Adsp della Sicilia Orientale, una nota con la richiesta di esplicitare ufficialmente l’inserimento del porto di Augusta come porto “HUB del Mediterraneo” all’interno degli investimenti del piano per il recovery fund. Abbiamo letto con preoccupazione – dicono Sindaco, Assessore e Consulente dallelenco dei progetti e dei fondi per navi, treni, porti e trasporti in Italia, circolato nei giorni scorsi, lassenza di alcuna menzione del porto di Augusta mentre la scheda riepilogativa degli investimenti (circolata sulla stampa) prevede 500 € mln per sviluppo del porto di Genova e 388 mln per porto di Trieste. Non possiamo che ribadire come il porto di AUGUSTA sia perfettamente in linea con gli obbiettivi della rete centrale TEN-T, per la sua conformazione naturale risulta essere strategico agli obiettivi del recoveryplan per l’intermodalità collegata alle grandi linee di comunicazione europee, oltre ad essere l’unico porto in Sicilia a svolgere sia la funzione cantieristica, sia industriale, che militare potendo contare su una piattaforma logistica in grado di attrarre grandi quantità di containere smistarli con diverse modalità di trasporto. Riteniamo che debba essere detto chiaramente senza alcun indugio che la presenza del porto di Augusta per quello che rappresenta è necessaria all’interno della programmazione che si sta preparando, per eliminare ogni fraintendimento, preoccupazione e ambiguità.” Nella stessa lettera si chiede anche un incontro urgente al fine di definire i progetti e gli investimenti del recovery fund per lo sviluppo del porto di Augusta. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *