Privacy Policy Augusta(SR), Carabinieri effettuano un servizio di controllo sul territorio, denunce e violazioni. - ReportSicilia.com

Augusta(SR), Carabinieri effettuano un servizio di controllo sul territorio, denunce e violazioni.

I militari della Compagnia di Augusta hanno effettuato un controllo volto a vigilare le zone più sensibili della giurisdizione sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica, ponendo particolare attenzione al controllo del rispetto delle misure in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid – 19.

Un giovane automobilista di Carlentini è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Siracusa poiché, positivo all’esame dell’alcooltest, è risultato in grave stato di ubriachezza, superando di quasi 4 volte il limite di tasso alcolemico consentito dalla legge per mettersi alla guida su strada, ovvero lo 0,5 g/l.

Un 42enne augustano è stato denunciato poiché trovato – recidivo – alla guida di un’autovettura senza aver mai conseguito la patente di guida, mentre un quarantenne è stato segnalato alla Prefettura aretusea quale assuntore poiché trovato in possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente.

Durante i servizi di controllo e vigilanza, i Carabinieri hanno controllato nel complesso 343 persone e 229 veicoli, eseguendo varie perquisizioni personali e veicolari e contestando diverse altre gravi violazioni al Codice della Strada, tra cui in particolare:

  • nr.4 contestazioni per mancato utilizzo delle cinture di sicurezza;
  • nr.2 contestazioni per guida con telefono cellulare;
  • nr.2 contestazioni per mancanza di copertura assicurativa RCA;
  • nr.2 contestazioni per guida senza l’uso del casco protettivo;
  • nr.3 contestazioni per guida di veicolo non sottoposto alla prescritta revisione periodica.

Le violazioni contestate raggiungono un importo di circa 3.000,00 euro, e 4 sono stati i documenti di circolazione ritirati, per un totale di 30 punti patente complessivamente sottratti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *