Privacy Policy Augusta(SR), Carabinieri effettuano sanzioni, segnalati due assuntori e denunciati due giovani. - ReportSicilia.com

Augusta(SR), Carabinieri effettuano sanzioni, segnalati due assuntori e denunciati due giovani.

I Carabinieri di Augusta hanno svolto un vasto servizio di controllo straordinario del territorio, impiegando pattuglie automontate. Oltre a vigilare le zone più sensibili della giurisdizione si sono occupati di far rispettare le misure in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid – 19, emanate negli ultimi D.P.C.M. Durante i servizi, nel corso dei quali i Carabinieri hanno controllato 24 esercizi commerciali, 336 persone e 187 veicoli ed eseguito 26 perquisizioni personali, veicolari e domiciliari, sono state contestate diverse violazioni al Codice della Strada, tra cui in particolare le più gravi sono state:

  • nr.6 per mancato utilizzo delle cinture di sicurezza;
  • nr.2 per guida con telefono cellulare;
  • nr.6 per mancanza di copertura assicurativa RCA;
  • nr.4 per guida con veicolo senza aver effettuato la revisione periodica;
  • nr.4 per guida senza la prescritta patente di guida,

per un importo complessivo di circa € 27.000,00. Sono stati ritirati 10 documenti di circolazione e sottratti complessivamente 40 punti dalle patenti di guida, per violazioni la cui gravità continua a essere percepita al ribasso dagli utenti della strada. I Carabinieri constatano che molti automobilisti sottovalutano le conseguenze che derivano da eventuali sinistri stradali quando il veicolo non è assicurato o revisionato o quando il conducente ha messo in atto comportamenti imprudenti come quello di guidare parlando al cellulare.

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Augusta, durante una perquisizione veicolare e personale effettuata a un giovane automobilista, hanno rinvenuto nella sua disponibilità una dose di cocaina e un bastone in legno. Sul possesso di tale materiale il giovane ha fornito delle spiegazioni vaghe, che comunque non gli hanno evitato di essere denunciato a piede libero all’Autorità Giudiziaria per porto di oggetti atti a offendere e di essere segnalato in via amministrativa alla Prefettura aretusea quale consumatore di sostanze stupefacenti.         

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa megarese hanno segnalato alla Prefettura Aretusea un altro giovane poiché anch’egli trovato in possesso di 1 grammo di marijuana, abilmente occultato nel porta oggetti dell’autovettura.

I Carabinieri della Stazione di Carlentini, hanno contravvenzionato due giovani per la violazione delle norme disposte dal D.P.C.M. sul contenimento della pandemia da Coronavirus. I giovani, identificati dai militari della locale Stazione a seguito degli accertamenti effettuati su una lite avvenuta qualche giorno fa nella centralissima piazza Diaz, sono stati sanzionati per un importo di € 400 per non aver mantenuto nei contatti sociali la distanza interpersonale di almeno un metro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *