Privacy Policy "La Sicilia svelata", esposizione dell'Annunciata di Antonello da Messina per non vedenti e ipovedenti. - ReportSicilia.com

“La Sicilia svelata”, esposizione dell’Annunciata di Antonello da Messina per non vedenti e ipovedenti.

Nella Galleria Regionale di Palazzo Abatellis a Palermo sarà esposto un bassorilievo tattile dell’Annunciata, capolavoro di Antonello da Messina. In questo modo i non vedenti e gli ipovedenti potranno ammirare “in sicurezza” e nel pieno rispetto delle norme anti Covid quest’opera, collocata su un supporto mobile di acciaio, nella sala in cui è esposto il dipinto ad olio originale.

Già da qualche anno si sta portando avanti un progetto per adeguare progressivamente i beni culturali siciliani alle persone non vedenti, grazie a nuovi presidi e a nuovi percorsi di conoscenza. La città di Sciacca intende avviare un’azione di rilancio della destinazione e aspira a diventare il terzo polo turistico in Sicilia dopo Taormina e Cefalù, grazie anche alle Terme e al Museo dei 5 sensi.

E’ online il nuovo sito di Sicilia svelata, una serie di documentari brevi per TV e Web e visite guidate che invita gli utenti alla conoscenza di una Sicilia nascosta, raccontata attraverso eventi, luoghi e misteri. Autore dei contenuti e protagonista del viaggio è una guida culturale francese che accompagna il viaggiatore alla scoperta di ignote meraviglie con colori, sapori e profumi.

Sabato 31 Ottobre si sono svolti a Monreale, Palermo e Mantova prevedendo più visite, tutte su prenotazione. L’ultimo weekend sarà a Novembre con le passeggiate tra cui la “pedalata tra i tesori arabo- normanni”. Il Museo etno-antropologico Pitrè riaprirà entro il 2020, dopo una chiusura di oltre 4 anni. Custodisce una ricca collezione della tradizione siciliana. La sede è alla Palazzina cinese e conterrà anche il teatro dei pupi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *