Privacy Policy Due ordinanze di misura cautelare, una di carcerazione, denunciati 4 soggetti per furto di energia elettrica. - ReportSicilia.com

Due ordinanze di misura cautelare, una di carcerazione, denunciati 4 soggetti per furto di energia elettrica.

Agenti di Avola hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare del divieto di dimora ad Avola e di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla moglie, emesso dal Tribunale di Siracusa, nei confronti di un uomo di 49 anni che, dopo la separazione, aveva più volte minacciato la donna. Il provvedimento odierno scaturisce dalla legge 69 del 2019 cosiddetta “Codice rosso” la quale mira a garantire maggiore tutela alle vittime di violenza domestica e di genere.

Gli agenti hanno eseguito un’ordinanza della misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Avola nei confronti di un uomo di 42 anni che , il 16 settembre u.s., si era reso responsabile di un tentato furto con strappo ai danni di una donna.

Gli agenti hanno accompagnato nel carcere di Cavadonna Vaccarisi Michele avolese di 57 anni in esecuzione di un’ordinanza di carcerazione per l’espiazione della pena residua di detenzione di 6 mesi e 9 giorni per aver commesso svariati furti.

Gli agenti di Augusta, nell’ambito di specifici controlli del territorio, hanno individuato quattro persone che avevano effettuato degli allacci abusivi alla rete della corrente elettrica e, per tale motivo, le hanno denunciate per furto di energia elettrica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *