Privacy Policy Sottufficiale Guardia Costiera salva due persone in balia del mare e perde la vita, ritrovato il corpo. - ReportSicilia.com

Sottufficiale Guardia Costiera salva due persone in balia del mare e perde la vita, ritrovato il corpo.

Stamattina al largo di Milazzo, provincia di Messina, è stato ritrovato il corpo di Aurelio Visalli, 40 anni, secondo capo della Guardia Costiera di Milazzo. Si erano perse le tracce del militare ieri, quando tra le onde era riuscito a portare in salvo un ragazzino di 15 anni e una seconda persona in difficoltà. Non aveva indugiato quando aveva intercettato i bagnanti in balia del mare, gettandosi in acqua per aiutarli.

Nelle prime mattinate di oggi, l’equipaggio della motovedetta della Capitaneria di porto, sulla quale Visalli aveva prestato servizio, lo ha ripescato in punto a Nord rispetto a dove si era tuffato. Nello specchio d’acqua in cui le ricerche aeree e marittime avevano operato, il corpo del sottufficiale è stato trasportato con la motovedetta fino al porto di Milazzo. L’uomo è stato trasferito presso l’obitorio del nosocomio locale. (fonte ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *