Privacy Policy Lega Sicilia notifica una diffida a Matteo Salvini per spendita abusiva del nome. - ReportSicilia.com

Lega Sicilia notifica una diffida a Matteo Salvini per spendita abusiva del nome.

E’ stata avviata un’azione legale da parte di Lega Sicilia nei confronti di “Lega, Salvini Premieri”. La causa di tale intervento sarebbe la spendita abusiva del nome “Lega Sicilia”. A mettere in mora il Carroccio di via Bellerio a Milano, è stato l’avv. Giulio Fortunato Tescione del Foro di Siracusa, per conto del presidente pro-tempore Francesco Midolo di Lega Sicilia.

Ha notificato l’atto di intimazione e diffida a Matteo Salvini, al segretario regionale del Carroccio in Sicilia Stefano Candiani e al presidente e vice del Gruppo Parlamentare all’Ars. Il Presidente Midolo parla di un gravissimo danno di immagine a Lega Sicilia.  – Abbiamo affidato ad esperti il monitoraggio dei giornali, siti, social ed altri organi di informazione per vedere quante volte è stato utilizzato il nostro nome a beneficio della Lega di Salvini. Chiederemo il risarcimento del danno- afferma Midolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *