Progetto Legalità, i Carabinieri incontrano in videoconferenza gli studenti

Riprendono gli incontri dei Carabinieri della Compagnia di Noto con gli studenti degli istituti scolastici che ricadono nel territorio di competenza. 

Dopo il periodo di sospensione dovuto alla chiusura degli istituti scolastici per il contrasto alla diffusione del COVID 19, i Carabinieri hanno risposto alla richiesta dei dirigenti scolastici di riprendere gli incontri tra gli studenti e l’Arma pur mantenendo il necessario distanziamento sociale. 

Attraverso l’utilizzo delle piattaforme web già adoperate dalle scuole, i Carabinieri della Compagnia di Noto hanno incontrato gli studenti delle sedi distaccate di Buscemi, Buccheri e Cassaro dell’istituto comprensivo “Valle dell’Anapo” di Ferla e dell’istituto di istruzione secondaria superiore “Ettore Majorana” di Avola. 

Tra i tanti temi trattati, bullismo e cyberbullismo, uso consapevole dei social network sono stati quelli più attenzionati con i giovanissimi alunni dell’istituto comprensivo statale “Valle dell’Anapo” alla presenza del Dirigente scolastico Dott.ssa Daniela Frittitta. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.