Costume e SocietàNews

I PANETTONI ARTIGIANALI SICILIANI SONO DAVVERO “VALENTI”

di Giorgio Càsole

In questi giorni la pubblicità sui panettoni si è un po’ attenuata. Non c’è dubbio che questo tipo di dolce natalizio è ormai un prodotto realizzato da tante aziende a livello industriale in ogni varietà possibile. Negli ormai numerosi (e ossessivi) programmi televisivi di cucina, non c’è chef, stellato o no, che non magnifichi il proprio dolce artigianale che, in questo periodo, è, manco a dirlo, il panettone, che, ormai, di lombardo ha solo il nome. Voglio dire, cioè, che ogni bravo cuoco ha reinventato il panettone e ne ha fatto un prodotto di nicchia, che non può essere in competizione con i prodotti dei grandi marchi, ma che si distingue per qualità, appetibilità e varietà. Ci sono panettoni dei piccoli artigiani sotto casa e panettoni artigianali di gran nome, come, per esempio, i panettoni di Fiasconaro e dell’Azienda Valenti di Ragusa. L’Azienda Valenti si è sempre contraddistinta per la grande qualità dei suoi prodotti e per “la passione creativa che essi esprimono”. Infatti, Valenti, oltre a realizzare vini quali il moscato di Noto Acantus, riproposizione del Pollio, vino fra i più antichi al mondo con circa 2700 anni di storia, pone il vino al centro del gusto globale, creando così un personalissimo vero e proprio “Pianeta Vino”, realizzato sotto la sapiente regia del titolare Francesco Valenti (foto) in assoluta sinergia con produttori di altissimo livello, che realizzano per Azienda Valenti personalissime ed esclusive ricette, accostando, quindi, ai vini una produzione di cibi di elevatissima qualità e unicità.La produzione spazia dal salato al dolce, sempre partendo dagli indispensabili vini aziendali, passando dai salumi al moscato Acantus Dry D.O.C., alle gelatine e marmellate al moscato Acantus D.O.C. , fino ad arrivare a svariati tipi di panettoni al moscato e alle praline di finissimo cioccolato di Modica, con crema al moscato Acantus D.O.C. Un paniere di prodotti unici al mondo per sentori, gusti, fragranza, morbidezza e durata, in cui il moscato Acantus D.O.C. principalmente nella sua versione dry e dolce (TOP HUNDRED ITALIANO 2006), avvolge tutti i componenti di questi cibi, amalgamando creativamente gusti inediti. Conosco Valenti da oltre quarant’anni e, dopo aver apprezzato ogni anno la produzione di olio e vino, da qualche anno sono stato sedotto dai panettoni, che posso definire davvero superbi. Sono stati apprezzatissimi da tutti coloro cui ne ho fatto dono fino a ieri. Francesco Valenti è un imprenditore ragusano, con radici nel siracusano, che da decenni, con le sue sole forze, si batte per affermare l’identità siciliana di prodotti di qualità. Come siciliano che cerca da sempre di valorizzare i talenti nostrani, oggi sono lieto di far conoscere a voi tutti questo nostro corregionale che rende i suoi prodotti valenti non solo di nome.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *