CronacaNewsPolitica

Termini Imerese, Tamajo: «Il 4 aprile saremo a Roma per ultimo tavolo prima del bando»


«Martedì 4 aprile saremo a Roma per il tavolo di crisi dell’Area industriale di Termini Imerese. Sono certo che sarà l’ultima riunione prima del bando per le proposte di investimento, che sarà emesso dai commissari straordinari della Blutec».

Lo ha anticipato l’assessore regionale alle Attività produttive Edy Tamajo, durante il convegno “Le Zes in Sicilia: opportunità, strategia e sviluppo”, organizzato dalla Cisl a Palermo.
 «Ci siamo impegnati con decisione in questi mesi – ha aggiunto l’esponente del governo Schifani – per tracciare un percorso di rilancio dell’ex stabilimento Fiat. Diverse riunioni sono state fatte, sempre ascoltando le parti coinvolte e lavorando al fianco dei sindacati e degli operai. Dopo tanti anni siamo alla fase finale. Mi auguro che il vincitore dell’avviso sia una realtà imprenditoriale seria, che rilanci l’area produttiva e riesca a garantire i livelli occupazionali, elemento per noi di primaria importanza. Da troppi anni – ha concluso  Tamajo – i cittadini di Termini Imerese aspettano risposte. Il messaggio che sto cercando di trasmettere attraverso il mio lavoro è creare sinergie per rendere la Sicilia attrattiva, anche attraverso la sburocratizzazione dei processi necessari all’insediamento degli imprenditori».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *