Privacy Policy Canicattini Bagni, parte l'inziativa solidale "spesa sospesa" - ReportSicilia.com

Canicattini Bagni, parte l’inziativa solidale “spesa sospesa”

Il comune di Canicattini Bagni, in collaborazione con la Protezione civile del paese e i commercianti della città, ha promosso, tra le altre, l’iniziativa “spesa sospesa” nei supermercati e negli esercizi alimentari e di beni di prima di prima necessità.

Presso gli esercenti che hanno aderito a questo progetto di solidarietà a sostegno di quanti hanno difficoltà agli acquisti di generi di prima necessità, considerato il prolungarsi della permanenza a casa e la sospensione di ogni attività lavorativa che non sia quella prevista dai Dpcm governativi, si potranno donare beni di consumo alimentare o per la persona, che i volontari del Gruppo comunale di Protezione Civile provvederanno a distribuire presso le famiglie più disagiate.

Le attività che hanno aderito sono: CRAI Miceli; CRAI F.lli Zocco; Simoncini srl; ILARI “L’angolo del palato”; Il buongustaio;“La Bontà” Mini Market di Di Giacomo Christian; La bottega dei sapori di Ganci; Macelleria di Bufalino Vincenzo; Macelleria aziendale Pappalardo; MACELLERIA SCIRPO.

«Ringrazio di vero cuore, a nome del Sindaco e dell’Amministrazione comunale, tutti i commercianti che hanno aderito a questo momento solidale – ha sottolineato l’Assessore allo Sviluppo economico, Sebastiano Gazzara – e i volontari del Gruppo comunale di Protezione Civile, da sempre in prima linea assieme ad operatori sanitari e forze dell’ordine, che cureranno il ritiro e la distribuzione di quanto donato. È un piccolo gesto di altruismo che invito tutti i nostri concittadini a sostenere, che ci fa sentire uniti e più vicini con cuore nonostante le distanze di sicurezza a cui siamo sottoposti. Una iniziativa che si aggiunge a quelle già messe in campo dal Comune con i “buoni spesa” e adesso al sostegno che lo Stato ha predisposto attraverso i nostri Servizi sociali».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *