Siracusa. Il Comitato Attivisti Siracusani scrive al sindaco Italia circa i lavori di riqualificazione di Piazza Euripide

Lavori di riqualificazione di piazza Euripide e criticità

“Come cittadini chiediamo a lei di attivare le procedure al fine che si verifichi se i lavori di piazza Euripide siano stati eseguiti in perfetta regola d’arte. Nella giornata di ieri 22 settembre 2022 abbiamo fatto dei video dove si dimostra, anche se già nel tempo lo avevamo anticipato, che il tombino raccogli acqua nella parte nord di Piazza Euripide è sopra elevato rispetto al livello della strada (tra l’altro pure riasfaltata un paio di mesi fa). Ecco i video

1)      https://youtu.be/EnZSLR3lwz0

2)      https://youtu.be/qsEO_OIOYp8

nel secondo video, inoltre, si evince che pezzi della piazza si staccano facilmente per cui chiediamo se, come da capitolato speciale d’appalto, è prevista una manutenzione, per quanti anni durerà e se i “pezzi di ricambio” sono disponibili, i piani di intervento nella posa dei pezzi da sostituire. Tornando al tombino l’art. 86 del CSA specifica le caratteristiche, siamo certi sia tutto a regola d’arte? Secondo noi, no, ma non siamo dei tecnici, siamo dei comuni cittadini che dobbiamo attraversare un guado che si forma ad ogni pioggia.

Tutto quanto sopra in un’ottica di non spreco di denaro pubblico. Se qualcuno ha fatto degli errori è giusto provveda a ripagare i cittadini, del resto a questo servono le polizze assicurative di cui i tecnici sono coperti.

Certi che lei, signor sindaco, interverrà con sollecitudine presso gli uffici comunali porgiamo distinti saluti e siamo pronti ad un incontro sul posto. Trascorsi 15 giorni senza risposta ci rivolgeremo alla Magistratura per tutelare i nostri concittadini”.

Siracusa 23 settembre 2022                    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.