Dichiarazione congiunta del Presidente delle imprese metalmeccaniche di Confindustria Siracusa, Giovanni Musso e dei segretari di FIM CISL FIOM CGIL e UILM UIL Angelo Sardella, Antonio Recano e Giorgio Miozzi

“La sicurezza sul lavoro non si raggiunge una volta per sempre. E’ un principio cardine alla base della nostra natura imprenditoriale: nei cantieri, insieme ai lavoratori, siamo impegnati quotidianamente in complesse attività per le quali è necessario garantire gli standard di sicurezza“Il nostro impegno” – ha dichiarato Giovanni Musso – Presidente della sezione imprese metalmeccaniche di Confindustria Siracusa –  è l’attenzione permanente all’informazione e alla formazione continua per creare un’autentica cultura della prevenzione della sicurezza. Per noi la sicurezza sul lavoro non è un costo, ma un investimento. Abbiamo dimostrato nei tanti anni di lavoro nella nostra zona industriale ed in piena sintonia col Sindacato di rispettare i lavoratori e soprattutto contare sulla loro collaborazione per mantenere gli standard di qualità e sicurezza che oggi abbiamo raggiunto”.

Per le OO. SS. di FIM CISL FIOM CGIL e UILM UIL Angelo Sardella, Antonio Recano e Giorgio Miozzi dichiarano: “E’ importante che le aziende adottino tutte le misure necessarie per tutelare la sicurezza nei luoghi di lavoro e per prevenire gli infortuni, istruendo i lavoratori e vigilando sul corretto utilizzo dei macchinari. A fronte di un fenomeno che drammaticamente sta diventando una costante è necessario attivare immediatamente un’azione sinergica tra le istituzioni preposte le associazioni datoriali ed il sindacato al fine di ottimizzare e mettere in campo azioni e strumenti preventivi finalizzati alla sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.