Privacy Policy Eurialo Siracusa, prosegue la sosta forzata - ReportSicilia.com

Eurialo Siracusa, prosegue la sosta forzata

Coach Italia: “Non sarà facile riprendere il ritmo”

Prosegue la lunga sosta forzata nel campionato di serie D di pallavolo femminile. I numerosi casi di positività al covid che hanno riguardato quasi tutte le squadre ha indotto la Fipav a sospendere il torneo, che riprenderà il 13 o il 20 febbraio. L’Eurialo Siracusa, capolista a punteggio pieno dopo 4 partite, insieme alla Hub Team Catania, continua ad allenarsi seppur non in maniera costante. “E’ una pausa fastidiosa – commenta il tecnico Francesco Italia – perché interrompe il ritmo e fa scemare l’entusiasmo alimentato da un grande avvio di campionato per noi. Dispiace doverci fermare per così tanto tempo, ma non possiamo biasimare la decisione degli organi competenti perché in questo inizio anno si sono registrati tanti casi. Anche noi abbiamo avuto qualche caso e ci stiamo allenando a singhiozzo e con poche unità. Proviamo a fare sempre tre sedute alla settimana, ma non è semplice. Ringrazio comunque le ragazze per lo spirito di sacrificio e l’impegno profuso in ogni circostanza, sia in partita che negli allenamenti. E’ chiaro però – conclude l’allenatore siracusano – che questa situazione ci penalizza e che avremmo preferito giocare. Non sarà semplice recuperare pienamente dal punto di vista fisico e atletico ma dobbiamo lavorare per essere pronti alla ripresa del torneo, riacquisendo una discreta condizione atletica”.

L’Eurialo intanto si gode la vetta della classifica con cifre di tutto rispetto: 12 set vinti e uno solo perso. Ha fatto meglio solo la Hub Team Catania che non ha perso finora neppure un parziale. Alla ripresa del campionato, dopo il derby con l’Aurora, sfiderà in trasferta proprio la compagine etnea con cui condivide attualmente il primato in graduatoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.