Privacy Policy GLI STUDENTI DEL NAUTICO IMPEGNATI A RENDERE PIU' VERDE LA LORO SCUOLA - ReportSicilia.com

GLI STUDENTI DEL NAUTICO IMPEGNATI A RENDERE PIU’ VERDE LA LORO SCUOLA

Un progetto per  potenziare il verde negli spazi scolastici finanziato dalla Unione Europea.

E’ stato presentato stamane  dalla vicepreside responsabile del progetto “CuoreVerde”   Francesca Mancuso e da  architetti dell associazione  Assoverde   come Stefania Pisanti, segretario  nazionale della stessa associazione , e  Silvia Giuffrida .

Il progetto intende puntare a città più verdi a partire dai giorni e dagli spazi delle scuole. E la sede del Nautico di Siracusa  ( oggi Istituito Trasporti e Logistica ) in Piazza Matila  ben si presta allo scopo. L’area dell’istituto infatti comprende un boschetto di pini e varie spazi attrezzati ad aiuole dove i ragazzi dell’istituto, coordinati dai tecnici di tre aziende del settore, hanno cominciato a piantare   rosmarino, plumerie, tubachio, varietà di gelsomino e altre piante tipiche del nostro territorio e dei classici giardini siciliani.

“Anche la scuola – ha detto Stefania Pisanti  – può dare  così un contributo all’esigenza sempre più sentita, specie dopo la pandemia ,  di una attenzione collettiva  al verde e alla natura.

Per la vicepreside professoressa Francesca Mancuso  il progetto  CuoreVerde si inserisce in una nuova dimensione della scuola in generale  e della sede di pIazza Matila in particolare   che intende essere da un lato un piccolo polmone verde in questa parte della città ed un luogo aperto al territorio e ai giovani che sono sempre più incuriositi dalle nostre attività e dagli strumenti tecnologici presenti in istituto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *