News

Inclusione educativa, il Centro di Prossimità Accaesse aderisce alla campagna di Èbbene “Le Settimane del Libro- Dona Cultura e formazione inclusiva”

Accompagnare i bambini a leggere, a sentire le emozioni, guardare il mondo con curiosità, imparare ad ascoltare e ad ascoltarsi in un viaggio che attraverso un libro, e le numerose iniziative dedicate, li accompagni passo dopo passo verso una consapevolezza maggiore. 

Questo il percorso di Prossimità che Accaesse, Centro di Èbbene, realizza a Lentini, Carlentini e Francofonte e soprattutto adesso in un tempo di isolamento sociale ha bisogno di azioni ancora più forti per restituire un tempo di normalità.

Accaesse ha aderito alla campagna di Fondazione Èbbene, Le Settimane del Libro- Dona Cultura e formazione inclusiva” per rafforzare e costruire spazi culturali e accessibili a tutte le famiglie, con le iniziative che periodicamente mettono in campo con laboratori di lettura, momenti che insegnano ai bambini a guardare il mondo in modo diverso attraverso la bellezza di un racconto.

«Quello che offriamo a Carlentini, Francofonte e Lentini non è un semplice servizio di accoglienza e sostegno alle famiglie, racconta la coordinatrice dei servizi educativi di Accaesse, Flavia Gianì. I nostri Centri sono il luogo adatto dove i bambini possono crescere in armonia, sperimentare la fantasia, mettere in campo la loro creatività e svolgere tantissimi laboratori e attività per contrastare la povertà educativa, costruendo insieme un nuovo percorso di formazione inclusiva».

Per contribuire a questa azione collettiva, fino al 15 maggio, sarà possibile donare al Centro di Prossimità libri per ragazzi nuovi oppure usati, romanzi, classici della letteratura o libri per bambini nei seguenti giorni: 

a Lentini in via Fratelli Bandiera n. 21 il lunedì, martedì e mercoledì dalle 9:00 alle 13:00 e il pomeriggio di lunedì dalle 14:00 alle 17:00, a Francofonte in via Trapani n. 39 il mercoledì dalle 14:00 alle 17:00 e a Carlentini in via degli Artigiani n. 2 il giovedì 14 – 17 e il venerdì mattina dalle 9:00 alle 13:00.

Tutte le informazioni su www.accaesse.org/ o contattando il numero verde di Fondazione Èbbene 800 082 834

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *